Skip to main content

Le vicende delle reliquie di San Marco, patrono di Venezia

La chiesa costruita al Canopo di Alessandria, che custodiva le sue reliquie, fu incendiata nel 644 dagli arabi e ricostruita in seguito dai patriarchi di Alessandria, Agatone (662-680) e Giovanni di Samanhud (680-689). E in questo luogo nell’828, approdarono i due mercanti veneziani Buono da Malamocco e Rustico da Torcello, che s’impadronirono delle reliquie dell’Evangelista […]

Cultura etrusca: Culsu, la furia a guardia della porta infer...

Il popolo etrusco conserva enigmi che ancora oggi sono nascosti nel tempo. Dalle origini incerte e dalla lingua sconosciuta gli etruschi sono passati alla storia come un popolo misterioso e raffinato, per nulla figlio dell’arretratezza culturale che abbracciava l’Italia del tempo. Tra gli dèi enigmatici della loro mitologia, spesso oggetto di miti distorti e culti segreti nella […]

L’ammiraglio Ruggiero di Lauria

Ruggiero di Lauria (Lauria o Scalea, 17 gennaio 1250 – Cocentaina, 19 gennaio 1305) è stato un ammiraglio italiano fra i più celebri del suo tempo. Personaggio feroce e coraggioso, fu considerato dai suoi contemporanei anche uomo altruista e generoso. Ruggiero, figlio di Riccardo di Lauria e di donna Bella Lancia, nacque nel 1250. Frequentò […]

Le beatitudini

Matteo 5, 1-12 [1] Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli.  [2] Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo: [3] “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. [4] Beati gli afflitti, perché saranno consolati. [5] Beati i miti, perché erediteranno la terra. [6] Beati quelli […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner