Autunno

Con toni gentili e pacati,
pian piano saluti
la solare e profumata estate,
che con grazia si allontana
portando con se
tutta la sua esuberante
e festaiola gaiezza.
Tu, Autunno,
con i boschi dai rossi toni
e il profumo di funghi e castagne,
ci addolcisci l’avvicinarsi
del serio e freddo inverno.

Anna Rita Pincopallo

autunno35

Sogno d’autunno

Ascoltai le foglie che cadevano
sul prato in silenzio,
dove si confondevano con note di strani
colori gialli, arancioni e marroni.

Tutto quello che ho visto, l’ho sognato.
Tutto quello che ho conosciuto, l’ho scordato.
Tutto quello che ho amato, l’ho vissuto.

Guardai il sole sorgere da un petalo di fiore,
rincorrendo l’ombra della notte che tramonta.
Andai per la strada che si rischiara col calore
dei raggi fino ad un mare burrascoso di vento.

Mattia Lo Presti

autunno36

Autunno: due poesie e due immagini
Tag: