Skip to main content

Atlantide e una delle tesi delle razze-radici

Il mito di Atlantide divenne oggetto di studio della teosofia e, grazie ad alcuni suoi esponenti, come Helena Blavatsky, Annie Besant e Rudolf Steiner, si giunse alla cosiddetta tesi delle razze-radici. I teosofi, la cui dottrina filosofico-religiosa mischiava misticismo e indagine scientifica, pensavano che l’umanità fosse divisa in sette razze-radice e a ciascuna di esse […]

Scienziati che credono nel paranormale

La scienza dovrebbe essere il luogo della ragione per eccellenza, eppure esistono scienziati che credono nel paranormale. Questi studiosi non sono religiosi in senso stretto, anzi, sostengono teorie che vanno anche al di là della religione. Ciò non toglie che abbiano fatto la storia della loro disciplina, come lo psicanalista Carl Gustav Jung o l’antropologa […]

I “quattro elementi” secondo Empedocle

Empedocle (ca. 450 a.C.), chiamava questi elementi “rizòmata” (“radici”, plurale di “rizoma”) di tutte le cose, immutabili ed eterne. L’unione di tali radici determina la nascita delle cose, e la loro separazione, la morte. Si tratta perciò di apparenti nascite e apparenti morti, dal momento che l’Essere (le radici) non si crea e non si […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner