Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Categoria: <span>Archeologia</span>

Categoria: Archeologia

Un tesoro dell’archeologia greca in Italia: La Valle dei Templi di Agrigento

Nella Valle dei Templi, costruita nel 581 a.C dagli abitanti di Gela (che a sua volta erano originari delle isole di Rodi e Creta) e dichiarata dall’Unesco, nel 1997, “patrimonio mondiale dell’umanità”, tra ulivi centenari e mandorli, si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo. Il parco, ampio circa 1300 ettari, conserva i …

Conoscenza dell’astronomia già in epoca preistorica

Finora si pensava che la precessione degli equinozi sia stata scoperta dagli antichi Greci. Analizzando pitture rupestri risalenti fino a 40mila anni fa, una coppia di ricercatori del Regno Unito ha ora avanzato l’ipotesi che tale consapevolezza fosse posseduta già in epoca preistorica Alcune delle opere d’arte più antiche del mondo hanno …

L’astronomia presso gli antichi greci

Parlare di astronomia presso gli antichi Greci vuol dire percorrere alcune delle tappe fondamentali di questa scienza, soprattutto nella costruzione della struttura dell’Universo, partendo da Talete a cui si devono le prime indagini conoscitive sull’astronomia   TALETE – I primi fondamenti astronomici greci pare debbano essere fatti risalire al 600 a.C. …