Da millenni, a fasi alterne, si parla delle Pleiadi, le stelle conosciute anche come le “Sette sorelle” perché sette sono gli astri più luminosi che si possono essere osservate dalla terra anche a occhio nudo. Ed alle Pleiadi è legata anche una branca ufologica che si interessa degli ipotetici esseri provenienti da un pianeta di quest’ammasso stellare e che vengono comunemente chiamati “Pleiadiani

Il contattista Billy Meier afferma avere incontrato i pleiadiani svariate volte

I Pleiadiani sono esseri umani come noi, fatta eccezione per la loro tecnologia che è più avanzata della nostra di circa 10.000 anni. La loro spiritualità avanza la nostra di circa 22 milioni di anni. La loro vita media, grazie alle migliori condizioni di vita, alle scienze mediche e non solo a questo, è di ben 1000 anni.
Il motivo principale della missione dei Pleiadiani è di diffondere la verità su questi temi importantissimi. I Pleiadiani si sentono in parte responsabili delle azioni compiute sulla terra dai loro progenitori in passato.
A causa di queste azioni, oggi la verità sugli scopi della nostra esistenza è stata quasi completamente dimenticata e distorta. Allo stesso modo anche la verità sulle nostre origini, ed il vero scopo della loro missione è quello di riparare agli errori commessi in passato. Essi risiedono su un pianeta di nome Erra posto nel sistema delle Pleiadi nella costellazione del Toro.
Il loro pianeta è simile al nostro, ma si trova in una dimensione spazio-temporale diversa dalla nostra, collocata di una frazione di secondo più avanti rispetto a noi. Questo purtroppo per noi è un concetto di difficile comprensione, ma che tuttavia alcuni scienziati più avanzati già ne hanno fatto menzione. Le Pleiadi così come le vediamo noi, ovvero nella nostra dimensione, sono stelle giovani e non adatte ad ospitare la vita umana.
Sul loro pianeta vivono in pace da ormai 50.000 anni e fanno parte di una federazione pacifica assieme a molte altre razze di altri pianeti, tuttavia sono dotati di armamenti potentissimi che usano solo a scopo difensivo.
Il loro alto grado evolutivo li spinge a non intervenire mai nell’evoluzione di un pianeta. E’ per questo motivo che non ci salveranno mai dai nostri gravi problemi, come ad esempio le guerre, la sovrappopolazione, le carestie,ecc..
Alla stessa maniera non si presenteranno mai per interferire nelle nostre decisioni, giuste o sbagliate che siano, poiché siamo solo noi gli unici responsabili del nostro destino. Il loro compito è quello di insegnarci le vere regole dell’esistenza in modo che noi, ed esclusivamente noi, possiamo risolvere i nostri problemi da soli.

.

fonte: tanogaboblog.it

.

vedi anche:  

..