Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Il giorno più lungo

Qual è il giorno più lungo dell’anno?
Perchè il Sole sorge prima in un’altra data?
Come varia la lunghezza del giorno a cavallo dei solstizi e degli equinozi?
.
Nell’emisfero boreale, il giorno del solstizio d’estate corrisponde alla giornata più lunga dell’anno, mentre quello del solstizio d’inverno equivale alla giornata più corta. Nell’emisfero australe accade esattamente il contrario.
tramontoAi solstizi, la differenza di durata della giornata tra una data e quella successiva (per es. tra il 20 e 21 giugno) è di circa due secondi. Agli equinozi (per es. tra il 19 e 20 marzo) la differenza è di 2m 28s alla latitudine 38°, di 2m 51s a 42° e di 3m 16s a 46°. Per effetto dell’equazione del tempo, dovuta all’obliquità dell’eclittica ed alla differente velocità orbitale della Terra intorno al Sole durante l’anno, le levate e i tramonti più anticipati e più ritardati non coincidono mai con i giorni dei solstizi. Nel 2006 i tempi teorici di tali eventi calcolati a livello del mare, alla longitudine 12°

Nell’emisfero boreale, il giorno del solstizio d’estate corrisponde alla giornata più lunga dell’anno, mentre quello del solstizio d’inverno equivale alla giornata più corta. Nell’emisfero australe accade esattamente il contrario. Nel 2006 la lunghezza teorica della giornata ai solstizi e agli equinozi è la seguente:

 

al solstizio estivo:              alla latitudine 38° durata ore 14 e 49 minuti

                                              alla latitudine 42° durata ore 15 e 15 minuti

                                              alla latitudine 46° durata ore 15 e 46 minuti


al solstizio invernale:        alla latitudine 38° durata ore 09 e 32 minuti

                                              alla latitudine 42° durata ore 09 e 07 minuti

                                              alla latitudine 46° durata ore 08 e 39 minuti


agli equinozi:          costante a tutte le latitudini. Dura 12 ore più gli effetti della rifrazione.

Ai solstizi, la differenza di durata della giornata tra una data e quella successiva (per es. tra il 20 e 21 giugno) è di circa due secondi. Agli equinozi (per es. tra il 19 e 20 marzo) la differenza è di 2m 28s alla latitudine 38°, di 2m 51s a 42° e di 3m 16s a 46°.

Per effetto dell’equazione del tempo, dovuta all’obliquità dell’eclittica ed alla differente velocità orbitale della Terra intorno al Sole durante l’anno, le levate e i tramonti più anticipati e più ritardati non coincidono mai con i giorni dei solstizi. Nel 2006 i tempi teorici di tali eventi calcolati a livello del mare, alla longitudine 12° e ipotizzando una rifrazione all’orizzonte di 35’, sono i seguenti (i tempi sono in TMEC):

al solstizio estivo:

alla latitudine 38°     levata anticipata                       il 14 giugno      alle 04h 48m 42.4s

                                     tramonto ritardato                    il 28 giugno      alle 19h 38m 46.0s

 

alla latitudine 42°     levata anticipata                       il 15 giugno      alle 04h 35m 41.5s

                                     tramonto ritardato                    il 27 giugno      alle 19h 51m 47.2s

 

alla latitudine 46°     levata anticipata                       il 16 giugno      alle 04h 20m 26.4s

                                     tramonto ritardato                    il 26 giugno      alle 20h 07m 02.4s

 

al solstizio invernale:

alla latitudine 38°     levata ritardata                         il 06 gennaio     alle 07h 28m 20.5s

                                     tramonto anticipato                   il 07 dicembre   alle 16h 52m 21.0s

 

alla latitudine 42°    levata ritardata                         il 04 gennaio     alle 07h 40m 07.3s

                                     tramonto anticipato                   il 09 dicembre   alle 16h 40m 32.6s

 

alla latitudine 46°     levata ritardata                         il 02 gennaio     alle 07h 53m 53.9s

                                     tramonto anticipato                  il 10 dicembre   alle 16h 26m 44.5s

 

 

vedi anche:

.

.

Similar posts