Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Legnago e la pagina di storia “sotterrata”.

Legnago è una cittadina in provincia di Verona, nota anche per aver dato i natali al famoso compositore di musica sacra, lirica e classica Antonio Salieri. Questa cittadina è stata, nel periodo risorgimentale, uno dei capisaldi del famoso “Quadrilatero” assieme a Verona, Peschiera e Mantova.
Fino a qualche anno fa, Legnago offriva al visitatore la possibilità di ammirare i resti del passato della città fortificata…
Ma, nel dicembre 2011, su disposizione della nuova giunta comunale, i ruderi delle fondamenta di Porta Mantova sono stati ricoperti di teli protettivi e nuovamente sotterrati, ed è stato creato un nuovo piano di calpestio a livello stradale…

Fortunatamente conservo alcune immagini scattate prima della sepoltura….

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

Ma la ricchezza sociale di Legnago vive e si può trovare nei più disparati angoli della cittadina e ve ne posto un esempio con l’immagine sottostante…

.

tratto da: tanogaboblog.it

Similar posts
  • Una pagina del Risorgimento italiano ...
    Con la morte di Napoleone tornò la dominazione austriaca che fece di Mantova uno dei capisaldi del famoso quadrilatero difensivo. Pur fra le continue angherie dei governanti austriaci e la sanguinosa repressione, la fede liberale andava diffondendosi sempre più. In questa atmosfera avvenne l’esecuzione dei Martiri di Belfiore che furono impiccati nella valletta Belfiore, un dolce declivio […]

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.