Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Mare, sfondi per desktop con risoluzione schermo 1366 x 768

Molti scrittori e scrittrici ci hanno lasciato frasi sul mare molto belle e intense che rispecchiano, in un certo senso, le profondità degli abissi. Oggi desidero segnalarvene due:

  1. Il tempo è più complesso vicino al mare che in qualsiasi altro posto, perché oltre al transito del sole e al volgere delle stagioni, le onde battono il passare del tempo sulle rocce e le maree salgono e scendono come una grande clessidra. (John Steinbeck)
  2. Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso. (Rainer Maria Rilke)

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.
Similar posts
  • New York all’inizio del 20° sec...
    “New York all’inizio del 20° secolo” è il frutto di una “travagliata” ricerca sul web di immagini atte a documentare un periodo storico della notissima città americana. In calce alla pagina inserisco un video realizzato “in illo tempore” utilizzando anche le sottostanti immagini. . Traggo dalla pagina: “Storia di New York” ( di Wikipedia) Nel 1898 venne formata la moderna […]

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *