Appartenente alla famiglia dei pomodori e delle patate, la melanzana ha una lunga storia: dall’India, furono gli Arabi a diffonderla in Occidente, tuttavia raggiunse l’Europa soltanto al quindicesimo secolo.
Esistono numerose varietà di questo ortaggio, tutte gustose: la lunga violetta, la tozza, la bianca. Le melanzane possono cucinarsi in molteplici modi, il piatto oggi proposto è uno dei più apprezzati nella nostra isola: pasto povero ma estremamente prelibato.
In che periodo si possono acquistare le melanzane? Tutto l’anno, in quanto vengono prodotte anche in serra, ma ovviamente le più gustose sono quelle primaverili ed estive.

 

 

INGREDIENTI
Per 4 persone:

  • 2 melanzane
  • 2 spicchi d’aglio
  • foglie di menta
  • 1 cipolla
  • pepe e sale q.b.
  • origano
  • aceto q.b.
  • olio extra vergine d’oliva

Lessate le melanzane mettetele a sgocciolare in modo che siano ben asciutte.
A parte lessate una cipolla, scolatela e unitela, tagliata a fette, in una insalatiera con le melanzane.
Condite con olio, foglie di menta, l’origano, il pepe, il sale, l’aceto e aggiungete gli spicchi d’aglio schiacciati.
Servite dopo due ore circa.