Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Tag: <span>costume</span>

Tag: costume

Giovanni Boldini – Donna Franca Jacona Florio

Nella memoria collettiva la famiglia Florio viene identificata con gli anni in cui raggiunse il suo apogeo economico, d’immagine e di influenza quando Ignazio junior successe al padre e sposò la nobile e bella Franca Jacona di San Giuliano, colei che D’Annunzio chiamerà “donna Franca”. Franca Florio, l’affascinante moglie di …

La dea Flora

Il nome Flora deriva dal latino flos, floris (“fiore”). Alcune ricerche fanno risalire l’introduzione di questa divinità nell’antica Roma da parte di Tito Tazio che a questa, come ad altre, aveva fatto costruire un sacello (piccolo monumento) per i riti in uso a quell’epoca. Il sacello sarebbe stato costruito sul colle del Quirinale mentre …

Aneddoto – Michelangelo e Messer Biagio di Cesena

Michelangelo, dipingendo in Vaticano il “Giudizio Universale” per ordine di Paolo III, andava a rilento per ottenere la perfezione. Messer Biagio di Cesena, maestro delle cerimonie, scandalizzato per tutti quei nudi, lo sollecitava criticandolo continuamente. Alla fine Michelangelo si vendicò ritraendo, tra i personaggi dell’affresco, le fattezze di Biagio nella …

Da Lupercus Faunus a San Valentino

Oggi entriamo nella mitologia esaminando l’origine di un giorno di festa che racchiude l’amore e la conseguente fertilità partendo da Lupercus Faunus ed arrivando a San Valentino.   Nell’antica lingua degli Oschi, un popolo italico proveniente dalle valli del Sangro e del Volturno, “ruma” sta per “colle”, oppure per “zinna”, …