Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Tag: <span>lingua siciliana</span>

Tag: lingua siciliana

Li surci – Una poesia in lingua siciliana dell’abate Meli

La poesiola qui proposta è dell’abate palermitano Giovanni Meli (1740 – 1815) da tutti segnato a dito come “onnisciente” per la sua vasta erudizione, negli orientamenti di gusto classicista ed arcadico, nelle idee sostenitore di un razionalismo e di un riformismo piuttosto blandi. Questa favoletta non è il meglio della …