Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag mare

Quando l’uomo scopre che la Te...

Quando l’uomo scopre che  la Terra è una sfera?

La forma sferica viene ipotizzata per la prima volta nell’antica Grecia. Osservando l’ombra della Terra proiettata sulla Luna, alcuni grandi filosofi, come Aristotele, deducono si tratta di una sfera. Inizialmente l’uomo immagina la Terra come un disco, una grande isola circondata dal mare. Questa convinzione permane a lungo nell’immaginario collettivo. Nel 340 a.C. il filosofo greco […]

Mare, amaramente mare…

Mare, amaramente mare…

Con alcuni versi di Khalil Gibran e di Nazim Hikmet onoriamo la maestosità del mare pur sottolineando l’amarezza che pervade i versi di questi due poeti. Corrediamo il post inserendo alcune elaborazioni grafiche che abbiamo ritenuto particolarmente attinenti ai versi pubblicati. Sabbia e spuma Per sempre me ne andrò per questi lidi, Tra la sabbia […]

Nel viso di una donna: una poesia ed ...

Nel viso di una donna: una poesia ed una immagine

Occhi che esprimono forza e al contempo fragilità Labbra che esprimono tenerezza e al contempo dolcezza Piccoli grandi segnali di una presenza vigile attenta sempre pronta ad esprimere amore un amore infinito gioioso appassionato e appassionante Sguardi immersi nei propri sogni sguardi che paiono generare un mondo diverso tutt’intorno un mondo in cui tu se […]

Un detto, la luna ed il mare

Un detto, la luna ed il mare

La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna. Oscar Wilde