Skip to main content

Philotes (Filote), la personificazione dell’affetto

Philotes (Filote) era una divinità minore della mitologia greca e rappresentava la personificazione dell’affetto, dell’amicizia e del sesso. Filote era figlia delle divinità primordiali, Erebo (Oscurità) e Nyx (Notte). Secondo la Teogonia di Esiodo, ha rappresentato il rapporto sessuale e sociale. Si dice che i suoi fratelli siano, tra gli altri, Apate (Inganno) e Nemesis […]

Momo, la personificazione del sarcasmo

Momo, divinità minore dell’Olimpo greco, figlio del Sonno (Hypnos) e della Notte (Nyx), era la personificazione del sarcasmo e dello scherzo crudele. Si vuole che gli dèi, irritati per il suo comportamento, lo cacciassero dall’Olimpo. Una leggenda narra che, avendo un giorno Atena, Poseidone e Prometeo sottoposto al suo giudizio tre loro opere, la casa, il […]

Emera, la personificazione della luce del giorno

Emera (Hêmera), personaggio della mitologia greca, era una divinità primordiale che rappresentava il giorno. Figlia di Erebo e Notte (Nyx) o di Crono o di Caos, generò con Etere i figli Gea, Urano e Talassa. Emera fu spesso identificata con Era, la regina dei cieli o con Eos, la dea dell’alba. Pausania ad esempio sembra confonderla con Eos guardando il piastrellato del portico reale di Atene che illustrava il […]

Etere, una delle divinità primordiali

Nella mitologia greca, Etere è stata una delle divinità primordiali, figlio di Erebo (oscurità) e Nyx (notte) e fratello di Hemera (giorno). L’Etere è la personificazione dell’aria superiore. Egli incarna la pura aria superiore che gli dei respirano, al contrario dell’aria normale respirata dai mortali. Come il Tartaro e l’Erebo, l’Etere potrebbe aver avuto dei […]

Apate, la personificazione dell’inganno

Apate (greco Apátē) è la personificazione dell’inganno, probabilmente introdotta nella mitologia greco-romana relativamente tardi. Apate era uno degli spiriti contenuti nel vaso di Pandora ed era figlia di Nyx ed Erebo. Nelle Dionisiache di Nonno di Panopoli, Era si rivolge a Apate per chiederle in prestito un cinto prodigioso che aveva il potere di rendere credibile qualsiasi menzogna ed indossando questo cinto si […]

Geras, la personificazione della vecchiaia

Nella mitologia greca, Geras era il dio della vecchiaia. L’anzianità era considerata una virtù poiché la gēras dotava di maggior kleos (fama) e arete (eccellenza e coraggio) l’uomo. Secondo Esiodo, Geras era figlio di Nyx. Igino aggiunge che suo padre era Erebo. Geras era raffigurato come un piccolo vecchietto raggrinzito. La sua figura è conosciuta soprattutto grazie alle rappresentazioni sui vasi che lo mostrano […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner