Skip to main content

Tànato o Thanatos, la personificazione della morte

Nella mitologia greca, Thanatos  è la personificazione della morte. Dal suo nome deriva la tanatofobia, la paura della morte. Secondo Esiodo, è figlio di Nyx (la notte), che l’aveva concepito senza l’aiuto di nessun altro dio. Omero ne fa il fratello gemello di Hypnos, la personificazione del sonno. Nemico implacabile del genere umano, odioso anche agli immortali, ha […]

Caronte, il traghettatore

«E ‘l duca lui: “Caron, non ti crucciare: vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare”.» (Inferno III 94-96)   Varcate le soglie dell’Aldilà, secondo la mitologia greca i defunti incontravano il terribile Caronte, un vecchio laido che, sulla sua zattera, traghettava le anime al di là dell’Acheronte, il […]

Morfeo, il dio dei sogni

 Morfeo è uno dei tanti figli di Ipno (Hypnos) e di Notte (Nyx), possiede grandi e possenti ali che lo portano rapidamente da una parte all’altra della terra. E’ il dio dei sogni, che provoca sfiorando un mazzo di papaveri sulle palpebre di chi dorme. . Spesso è accompagnato da una cerchia di folletti che rappresentano […]

Hypnos, il dio del sonno

Nella mitologia greca, Hypnos era il dio del sonno, conosciuto dai Romani sotto il nome di Somnus. Figlio di Nyx, la notte, era anche, secondo l’Iliade, il fratello gemello di Tànato o Thanatos, dio che personificava la morte. Secondo Esiodo, viveva nelle terre sconosciute dell’ovest, mentre secondo Omero, abitava Lemnos. Gli scoliasti (commentatori antichi) di […]

Nyx, la personificazione della notte

Nyx era la dea della notte, figlia del Caos e sorella di Erebo. La sua dimora si trovava oltre il paese di Atlante, nell’estremo Occidente. Secondo Esiodo, Nyx era la personificazione della notte terrestre, in contrapposizione al fratello Erebo, che rappresentava la notte del mondo infernale. Nyx generò Astrazioni [1] come: Apate (inganno), Eris (discordia), Etere (il cielo in […]

Erebo, il profondo buio

Erebo (in greco antico “tenebre”) è una figura presente nei miti della religione greca. Divinità ancestrale, figlio di Caos e fratello della Notte, è la personificazione dell’oscurità, e con il termine “Erebo” infatti si possono indicare anche gli Inferi. Con la sorella generò Emera (personificazione del giorno) ed Etere (personificazione del cielo più alto, dove […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner