Zeus vide la ninfa Callisto mentre si riposava in un bosco e se ne innamorò. Il dio, per sedurre Callisto, consacrata ad Artemide (Diana) e per questo vergine tenuta alla castità, decise di assumere le sembianze della stessa Artemide (secondo altre versioni Zeus assunse le fattezze di Apollo, fratello di Artemide). Dopo qualche tempo Artemide, […]