Omero, nell’Odissea, usa un termine, ψϋχή (psiche), che lo stesso Socrate sfrutterà come pilastro della sua filosofia; “psiche”, respiro, soffio vitale, anima. Presso i Greci, Psiche (Psyche) designava dunque l’anima perché originariamente identificata con il ‘soffio’, il respiro vitale. Le parole «anima» e «psiche» possono essere considerate come sinonimi, sebbene «psiche» abbia connotazioni relativamente più […]