Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Vitello con melanzane

Se si foglia un libro di cucina siciliana, si nota che le ricette a base di carne sono relativamente scarse in confronto alla dovizia di primi piatti e delle specialità a base di pesce e verdure.
In ogni caso, i piatti di carne, si dividono i tre categorie:

  • alla prima appartengono quelli della cucina, che prevedono tagli tra i migliori e ricchezza di ingredienti;
  • alla seconda una serie di ricette della cucina popolare, in prevalenza a base di interiora e tagli meno pregiati;
  • alla terza, infine, ricette “medie”, tipiche di una cucina borghese: queste sono le più recenti, le più vicine a noi nel tempo, affermatesi poi nella tradizione gastronomica.


INGREDIENTI
Per 4 persone:

  • 6 fettine di fesa di vitello di circa 120 gr cadauna
  • 2 melanzane siciliane
  • 6 pomodori maturi
  • sale q.b.
  • Olio per frittura
  • 150 gr. di olive verdi snocciolate
  • 5 foglie di basilico
  • farina q.b.
  • 50 g. di burro.

vitel

Togliete la buccia alle melanzane, tagliatele a fettine sottili salatele e stendetele per un’ora su di un piatto inclinato.
Asciugatele, friggetele e deponetele su della carta assorbente per eliminare l’olio superfluo.
Pelate i pomodori, eliminate i semi, tagliateli a pezzetti, metteteli in casseruola con olio, un pizzico di sale e fate cuocere a fuoco vivo per dieci minuti.
Unite le olive tagliuzzate, il basilico, le melanzane e fate insaporire a fuoco lento per cinque minuti.
Infarinate, aggiungendo un pizzico di sale, le fettine di vitello e disponetele in una teglia imburrata.
Fatele cuocere a fuoco vivo da ambo i lati per circa 5 minuti e quando saranno ben rosolate allineatele in un tegame di terracotta.
Versatevi sopra la salsa e passate a forno caldo per pochi minuti.

Similar posts
  • La cucina siciliana – Premessa
    La cucina siciliana è intimamente collegata sia alle vicende storiche e culturali della Sicilia, sia alla vita religiosa e spirituale dell’isola. Si tratta infatti di una cultura gastronomica composita e multiforme, che mostra testimonianze e contributi di tutte le culture che si sono insediate in Sicilia negli ultimi due millenni. E’ possibile infatti riscontrare segni […]