Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Wieliczka, Polonia – La cappella di sale

Questa miniera è in servizio dal XIII secolo, ed è tuttora utilizzata per l’estrazione del sale. Essa comprende 9 livelli e 300 km. di gallerie ma solo 3 livelli sono accessibili al pubblico.
Ci sono più di 3000 camere, la più famosa è la cappella di Kinga. Scavata nel 1896 a un centinaio di metri di profondità, la sua decorazione ha chiesto 70 anni di lavoro di scultori-minatori. I rilievi, lampadari, statue, altare, sedia, colonne, sedili, pavimento a forma di piastrelle, tutto è scolpito in sale.

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la cancellazione del materiale protetto da copyright.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *