Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Pittura – Wilhelm Kray (1828 – 1889)

Pittura – Wilhelm Kray (1828 – 1889)

Wilhelm Kray fu un ritrattista, paesaggista ed illustratore tedesco.
Nato il 29 dicembre 1828 a Berlino, Kray è stato un orafo fino al 1848. Successivamente ha studiato alla Royal Prussian Academy of Arts di Berlino con Julius Schrader, Wilhelm Schirmer e Hermann Stilke. Tra il 1856 e il 1872 ha partecipato alle mostre dell’Accademia di Berlino. Dal 1859 al 1860 lo ritroviamo a Parigi ove frequentò lo studio di Alexandre Cabanel e Paul Baudry. Quindi tornò a Berlino dove lavorò principalmente come ritrattista. Dal 1867 al 1871 Kray risiedette a Roma e da lì ha compiuto numerosi viaggi a Napoli. Divenne membro del Deutscher Künstlerverein. Dal 1878 ha vissuto a Vienna e ha partecipato alle mostre d’arte internazionali nel Munich Glass Palace dal 1879 al 1888.
Wilhelm Kray morì il 29 luglio 1889 a Monaco di Baviera.

stracio testo tratto da: https://de.wikipedia.org/wiki/Wilhelm_Kray

.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

Wilhelm Kray – Bisbiglio amoroso (1883) (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray -La primavera, 1887 (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Ragazza orientale (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Le sirene, 1874 (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Inverno (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Una ninfa in riva al mare (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Il mare e le onde dell’amore (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – L’amore non si ferma mai (Wikipedia – Pubblico dominio)

Wilhelm Kray – Si addormentò beatamente (Wikipedia – Pubblico dominio)