Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag amore

Ode al fiore azzurro

Ode al fiore azzurro . Una poesia di Pablo Neruda Camminando verso il mare nella prateria oggi è novembre, tutto è nato ormai, tutto ha statura, ondulazione, fragranza. erba dopo erba intenderò la terra, passo per passo, fino alla linea impazzita dell’oceano. D’improvviso un’onda d’aria agita e ondeggia l’orzo selvatico: salta il volo di un […]

‘Ulisse’, una poesia di Umberto Saba

Ulisse Nella mia giovinezza ho navigato lungo le coste dalmate. Isolotti a fior d’onda emergevano, ove raro un uccello sostava intento a prede, coperti d’alghe, scivolosi, al sole belli come smeraldi. Quando l’alta marea e la notte li annullava, vele sottovento sbandavano più al largo, per fuggirne l’insidia. Oggi il mio regno è quella terra […]

“Il più bello dei mari” Nazim Hikmet ...

Nâzım Hikmet-Ran (1901 – 1963) è stato un poeta, drammaturgo e scrittore turco naturalizzato polacco. Definito “comunista romantico” o “rivoluzionario romantico”, è considerato uno dei più importanti poeti turchi dell’epoca moderna. Ho scelto, per questa pagina, la poesia “Il più bello dei mari” perchè questa composizione sembra donare una spinta positiva… e perchè la percepisco […]

Bisogno d’amore

Tutti abbiamo bisogno di un po’ d’amore, è una necessità insita nella natura di tutti gli esseri viventi… . (cliccare sulle immagini per ingrandirle) NB Le immagini di queste pagine sono tratte dal web e sono state pubblicate credendo di non violare alcun diritto, se così non fosse vi preghiamo di informarci immediatamente per la […]

Tommaso Campanella

Nato a Stignano che all’epoca era nella contea di Stilo, in provincia di Reggio Calabria, Campanella fu un ragazzo prodigio. Figlio di un calzolaio povero ed illetterato, prese gli Ordini Domenicani non ancora quindicenne, con il nome di frà Tommaso in onore di San Tommaso d’Aquino. Studiò teologia e filosofia con diversi maestri. Subito dopo, […]

Tre poesie e tre rose

Tre poesie e tre rose

La rosa di Jorge Luis Borges La rosa, l’immarcescibile rosa che non canto, quella che è peso e fragranza, quella del nero giardino nell’alta notte, quella di qualsiasi giardino e qualsiasi sera, la rosa che risorge dalla tenue cenere per l’arte dell’alchimia, la rosa dei persiani e di Ariosto, quella che sempre sta sola, quella […]

Constantinos Kavafis – Una nott...

Constantinos Kavafis – Una notte

Una notte La stanza era povera e volgare nascosta sopra una taverna infima. Dalla finestra si vedeva il vicolo stretto e sporco. Da sotto venivano le voci di operai che giocavano a carte, si divertivano anche. E là, su un lettuccio da poco prezzo ebbi il corpo dell’amore, ebbi le labbra voluttuose e rosee dell’ebbrezza […]

Un veliero

Un veliero

“Un veliero è la vita che solca l’infinito. Arriva il vento, spiega la vela, col suo destino l’amore è la sua meta. Verso orizzonti senza confini per noi!”. Questo ritornello, tratto dalla colonna sonora del cortometraggio CREDO, film d’arte e di nuova evangelizzazione, mi torna alla mente mentre mi accingo a postare la sottostante elaborazione […]