Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Sicilia

1 settembre 1847, un prodromo della c...

1 settembre 1847, un prodromo della costituzione della Repubblica Siciliana

Nel maggio del 1847, a Napoli, era stato stipulato un accordo tra le rappresentanze progressiste di Sicilia e Calabria per preparare una rivolta che doveva scoppiare simultaneamente a Messina e Reggio il 2 settembre.  Tutti i preparativi procedevano con attenzione per evitare le spie della polizia borbonica.  Intanto si era saputo che il 1° di […]

La Sicilia islamica

Dal 622 dopo Cristo, anno in cui Maometto, con pochi seguaci, si trasferì dalla Mecca a Yathrib, iniziò la formidabile e repentina espansione islamica che, nel giro di poche decine di anni, generò la formazione di uno dei più estesi imperi che la storia umana abbia mai conosciuto, che, nel massimo della sua espansione, comprese […]

Palermo, la “mia” città

Nel IX secolo gli arabi dal Nordafrica invasero la Sicilia: la conquista, fu iniziata nell’827, Palermo fu presa nell’831. Furono i governatori musulmani a spostare la capitale della Sicilia a Palermo (fino a quel momento il centro più importante dell’isola era Siracusa): la città si dotò di tutte le strutture burocratiche e destinate ai vari servizi che spettavano a una capitale. Il […]

L’Etna nevoso

«L’Etna nevoso, colonna del cielo d’acuto gelo perenne nutrice; mugghiano dai suoi recessi fonti purissime d’orrido fuoco, fiumi nel giorno riservano corrente fulva di fumo e nella notte ròtola rocce portando alla discesa profonda del mare, con fragore». (Pindaro, Ode Pitica , 518- 438 a.C) . fonte: tanogaboblog.it

Etna, il vulcano più alto d’Eur...

Etna (costa orientale della Sicilia) è il più grande vulcano attivo in Europa, attualmente è alto 3326 m, anche se va notato che questa quota varia a seguito delle eruzioni. Il vulcano è di 21,6 m  più basso rispetto a quanto era nel 1865.  L’Etna è uno dei vulcani più attivi del mondo ed è quasi in […]

La morte di Federico II e la maledizi...

Il pensiero della morte non pare di quelli che frequentassero la mente di Federico di Svevia.  Eppure quest’uomo, che per tutta la vita si comportò come se non dovesse morire mai, si era preparata la tomba da qualche tempo: un sarcofago di porfido rosso fatto venire a Palermo da Cefalù dove l’aveva trovato vuoto, con […]

Federico II, stupor mundi

Federico VII Hohenstaufen di Svevia, o Federico I di Sicilia o Federico II del Sacro Romano Impero  (Jesi, 26 dicembre 1194 – Fiorentino di Puglia, 13 dicembre 1250) . Nel 1200 due potenze europee volevano assolutamente impadronirsi della Sicilia e di tutti i suoi traffici mediterranei: l’impero sassone di Enrico VI e di Ottone IV di Brunswick; e lo Stato […]