Skip to main content

Una poesia di Heinrich Heine: Crepuscolo

Heinrich Heine – Crepuscolo. Sulla pallida spiaggia giacevo, solitario dai tristi pensieri. Declinava al tramonto nel mare il sole, gettando sull’acqua vivi sprazzi di porpora ardente; ed i candidi flutti lontani, sospinti dall’alta marea, venivan spumando frusciando più presso, più presso… Uno strano gridare, un brusìo e sibili e murmuri e risa, un sospirare, un […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner