Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Mare

Una finestra sull’Oceano –...

Sfondi per desktop risoluzione 1366×768: una finestra sull’oceano. Potete scaricare quelli che più vi piacciono, ovviamente in forma assolutamente gratuita. Prima di postare le immagini, mi piace riportare un passo dello scrittore Robert Baden-Powell: . “Guida tu stesso la tua canoa, non contare sull’aiuto degli altri. Tu parti dal ruscello della fanciullezza per un viaggio […]

‘Ulisse’, una poesia di Umberto Saba

Ulisse Nella mia giovinezza ho navigato lungo le coste dalmate. Isolotti a fior d’onda emergevano, ove raro un uccello sostava intento a prede, coperti d’alghe, scivolosi, al sole belli come smeraldi. Quando l’alta marea e la notte li annullava, vele sottovento sbandavano più al largo, per fuggirne l’insidia. Oggi il mio regno è quella terra […]

Una poesia di Heinrich Heine: Crepusc...

Christian Johann Heinrich Heine (Düsseldorf, 13 dicembre 1797 – Parigi, 17 febbraio 1856) è stato il maggior poeta tedesco del periodo di transizione tra il romanticismo e il realismo. Heine usò la lingua tedesca per cantare versi melodiosi come pochi altri hanno saputo fare conquistandosi, per l’arte, la fama di più grande artista tedesco della […]

Il mare: due poesie e due immagini

Chi di voi, guardando il mare non ha sentito qualcosa dentro, non ha provato emozioni ed ha trasformato queste emozioni in parole. . Il mare Dolce ed impetuoso come un amante. Ti guardo. Mi affascini. La tua voce entra nella mia mente. Mi lascio accarezzare dalle tue onde. Brividi. Il tuo continuo movimento culla i […]

Tramonto negli occhi

Oggi vi propongo una poesia che ho trovato sul web e che mi ha positivamente stimolato; si tratta di una poesia postata da: Giuseppe Canfora, in Poesie (Poesie anonime) .   Tramonto negli occhi . Quando, solo, in riva al mare, in una quasi divina contemplazione, osservi l’orizzonte, dove in un unica linea, il mare termina, […]

Mare, amaramente mare…

Mare, amaramente mare…

Con alcuni versi di Khalil Gibran e di Nazim Hikmet onoriamo la maestosità del mare pur sottolineando l’amarezza che pervade i versi di questi due poeti. Corrediamo il post inserendo alcune elaborazioni grafiche che abbiamo ritenuto particolarmente attinenti ai versi pubblicati. Sabbia e spuma Per sempre me ne andrò per questi lidi, Tra la sabbia […]

Trasferimento bolg

Trasferimento bolg

Carissimi lettori, dopo questa fase inziale, in considerazione dell’interesse suscitato, ho deciso di trasferire i post sul mio sito base: https://www.tanogabo.it/Divertimenti_grafici/index.htm ove, da domani, pubblicherò le mie nuove elaborazioni grafiche. Progressivamente andrò trasferendo quanto già pubblicato in questo blog. Vi lascio con una elaborazione che dovrebbe richiamare un po’ di “spensieratezza”.

Un detto, la luna ed il mare

Un detto, la luna ed il mare

La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna. Oscar Wilde

Un veliero

Un veliero

“Un veliero è la vita che solca l’infinito. Arriva il vento, spiega la vela, col suo destino l’amore è la sua meta. Verso orizzonti senza confini per noi!”. Questo ritornello, tratto dalla colonna sonora del cortometraggio CREDO, film d’arte e di nuova evangelizzazione, mi torna alla mente mentre mi accingo a postare la sottostante elaborazione […]