Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Miti

Il mito tra leggenda e letteratura

Il mito è la rappresentazione di una vicenda esemplare ed idealizzata che narra le vicende di dei, semidei ed eroi. Esso ha valore universale e si proietta su tutte le età della storia, in quanto incarna verità profonde della natura umana. Alla base del mito c’è una sorta di spontanea credenza nel divino (politeismo) come forza […]

Il sito archeologico di Selinunte e l...

Il sito archeologico di Selinunte si trova lungo la “Costa del sole”, su un promontorio tra Marsala e Agrigento, da cui dista 100 km. Il promontorio si trova ad un’altitudine di circa 40 metri sul livello del mare ed è bagnato dal fiume Modione ad ovest e dal Gorgo Cottone ad est. Zona archeologica tra […]

1 febbraio: La festa di Imbolc

1 febbraio: La festa di Imbolc

La luce, che è nata al Solstizio di Inverno, comincia a manifestarsi all’inizio del mese di febbraio: le giornate si allungano poco alla volta e anche se la stagione invernale continua a mantenere la sua gelida morsa, ci accorgiamo che qualcosa sta cambiando. Le genti antiche erano molto più attente di noi ai mutamenti stagionali, […]

Il giorno della Candelora

Sta per arrivare Febbraio, il mese più corto dell’anno, che ci riporta alla festa della candelora. Febrarius, in latino significa purificare. Numa aveva dedicato questa porzione di anno al dio Februus ed aveva anche stabilito che durante questo mese si celebrassero riti funebri agli dèi Mani. Nelle feste, che cadevano nella seconda quindicina di gennaio, […]

Brevi appunti storici sui Sumeri

Brevi appunti storici sui Sumeri

Un popolo che controllò il Sud della Mesopotamia, vicino al Golfo Persico, e diede il suo nome ad una delle prime grandi civilizzazioni storiche del Medio Oriente.  Le vecchie tradizioni sumeriche conservavano la memoria di una “inondazione” che avrebbe distrutto l’umanità all’alba della sua storia. Effettivamente, gli scavi archeologici hanno dimostrare la realtà di molte inondazioni dell’Eufrate, […]

La “Loggia Luminosa”, la ...

Ho voluto portare a conoscenza dei lettori del sito una pagina inerente la metafisica e le macchine volanti. Pagina tratta da: filosofiaelogos.it . I DISCHI VRIL di Carlo Barbera La Società Vril o Loggia Luminosa fu fondata in Germania nel 1921 come “Società Pangermanica di Metafisica” per esplorare le origini della razza Ariana. Fu costituita inizialmente […]

L’enigma del Kalasasaya e i calcoli d...

L’enigma del Kalasasaya e i calcoli di Arthur Posnansky

Gli architetti-sacerdoti che costruirono il Kalasasaya conoscevano i concetti di afelio e di perielio almeno 2000 anni prima di Keplero L’archeologo austriaco Arthur Posnansky (1873-1946), è stato duramente criticato dall’establishment scientifico-accademico perché, secondo i suoi calcoli, la città di pietra che oggi denominiamo Tiahuanaco (antica Taypikala), sarebbe stata fondata addirittura nel 15.000 a.C. Questo dato […]

L’equinozio di primavera ed il suo si...

La primavera, comunemente avvertita come stagione del rilassamento e del ristoro, contiene in sé il segreto della conoscenza di possenti forze che reggono alla radice la vita della terra: forze luminose e vivificanti, forze abbaglianti, addirittura forze tenebrose.  In tempi antichi le liturgie del calendario consentivano ai popoli di partecipare al corso dell’anno cogliendo la […]

L’equinozio tra mito e scienza

L’equinozio tra mito e scienza

La parola “equinozio” deriva dal latino e significa “notte uguale”. La definizione puramente teorica, riguardante la durata del giorno, si basa sull’intervallo di tempo compreso fra due intersezioni temporalmente consecutive del centro apparente del disco solare con l’orizzonte del luogo geografico. Usando questa definizione la lunghezza del giorno risulterebbe di 12 ore, eguagliando così la notte. […]