Skip to main content

Paolo Veronese (1528 – 1588)

Paolo Veronese (1528 – 1588)

Paolo Caliari detto il Veronese (Verona, 1528 – Venezia, 1588) fu allievo dei modesti Badile e Brusasorci, conobbe anche gli artisti bresciani, come Moretto, Romanino e Savoldo, presenti allora con opere a Verona, ma fu soprattutto un seguace della contemporanea pittura veneziana alla quale egli volle tuttavia aggiungere quelle conquiste pittoriche che notava tra i […]

Gli dèi egizi

Il pantheon egizio, in considerazione dei diversi miti che riguardano la creazione del mondo, è apparentemente stracolmo di dei e dee, infatti, nella religione egiziana, ciascuna delle grandi città sede di culti religiosi tendeva con un proprio mito a far prevalere se stessa (il proprio dio “patrono”) sulle altre. Da ricordare principalmente: Eliopoli      […]

Michelangelo Merisi detto il Caravaggio (1573 – 1610)

Allievo a Milano di Simone Petranzano, risente in parte dell’influenza di pittori veneti come Lotto, Savoldo, Campi, che avevano mitigato il luminismo veneto con le forme ancora vive dell’arte lombarda. Recatosi a Roma, conosce momenti di miseria, lavorando con il Cavalier d’Arpino e con Prosperino delle Grottesche. Grazie alla protezione del cardinale dal Monte gli […]