Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Poesia

Sarchiapone e Ludovico: una poesia di...

Postare una bella immagine di un cavallo mi porta ad invitarvi alla lettura di un’amara poesia di Totò: Sarchiapone e Ludovico    In lingua originale Adattamento in lingua italiana Teneva diciott’anne Sarchiapone, era stato cavallo ammartenato, ma… ogne bella scarpa nu scarpone addeventa c’ ‘o tiempo e cu ll’età .Giuvinotto pareva n’inglesino, uno ‘e chilli cavalle […]

Se fosse notte

. SE FOSSE NOTTE Se fosse notte saprei cosa dirti perchè le parole di giorno abbagliano a differenza di quelle della notte che accarezzano: per questa ragione, se fosse notte, saprei cosa dirti amore mio! Risposta dell’amata: e io saprei ascoltare attonita anche i tuoi silenzi! . Sandro Boccia.   .

Sfondi per desktop ris. 1920×1080 – V...

La poesia che dà titolo alla raccolta “Il mio letto è una nave” di Robert Louis Stevenson, descrive il viaggio che fa un bambino quando ascolta o legge una fiaba, una storia appassionante. Dalla tranquillità del proprio letto, il bambino si trova catapultato in un mondo di fate, marziani, principesse, pirati e vite da salvare, […]

Treni persi: una poesia ed una immagi...

Treni persi Se i treni, una volta che li hai persi, si limitassero a svanire per sempre lungo il loro binario se ti concedessero la grazia di poterli dimenticare. I treni persi, l’ho scoperto, ritornano, ripassano, con le tue mille possibili vite, che ti sbeffeggiano dai finestrini. Laura Ruzickova . Poesia tratta da poesieracconti.it . fonte […]

Il mito tra leggenda e letteratura

Il mito è la rappresentazione di una vicenda esemplare ed idealizzata che narra le vicende di dei, semidei ed eroi. Esso ha valore universale e si proietta su tutte le età della storia, in quanto incarna verità profonde della natura umana. Alla base del mito c’è una sorta di spontanea credenza nel divino (politeismo) come forza […]

‘A cunzegna: una poesia di Totò

‘A cunzegna ‘A sera quanno ‘o sole se nne trase e dà ‘a cunzegna a luna p’ ‘a nuttata, lle dice dinto ‘a recchia- “I’ vaco ‘a casa: t’arraccumanno tutt’ ‘e nnammurate”. Totò (Antonio De Curtis) . La sera quando il Sole si ritira e dà la consegna alla Luna per la notte, le dice […]

La Sicilia islamica

Dal 622 dopo Cristo, anno in cui Maometto, con pochi seguaci, si trasferì dalla Mecca a Yathrib, iniziò la formidabile e repentina espansione islamica che, nel giro di poche decine di anni, generò la formazione di uno dei più estesi imperi che la storia umana abbia mai conosciuto, che, nel massimo della sua espansione, comprese […]

Ode al fiore azzurro

Ode al fiore azzurro

Ode al fiore azzurro . Una poesia di Pablo Neruda Camminando verso il mare nella prateria oggi è novembre, tutto è nato ormai, tutto ha statura, ondulazione, fragranza. erba dopo erba intenderò la terra, passo per passo, fino alla linea impazzita dell’oceano. D’improvviso un’onda d’aria agita e ondeggia l’orzo selvatico: salta il volo di un […]

‘Ulisse’, una poesia di Umberto Saba

‘Ulisse’, una poesia di Umberto Saba

Ulisse Nella mia giovinezza ho navigato lungo le coste dalmate. Isolotti a fior d’onda emergevano, ove raro un uccello sostava intento a prede, coperti d’alghe, scivolosi, al sole belli come smeraldi. Quando l’alta marea e la notte li annullava, vele sottovento sbandavano più al largo, per fuggirne l’insidia. Oggi il mio regno è quella terra […]