Skip to main content

Ebraismo e cristianesimo, una storia lunga duemila anni

Ecco i fattori che hanno portato alla nascita e che hanno favorito l’espansione della religione più diffusa nel nostro continente. È straordinario vedere come il cristianesimo sia nato non solo grazie al fallimento dell’ebraismo dai connotati politici rivoluzionari, nettamente ostile all’imperialismo di Roma, ma anche a causa dell’incapacità della filosofia e della democrazia ellenistica, nonostante il […]

Anthony van Dyck (1599 – 1641), pittore fiammingo

Antoon van Dyck, noto anche come Anthony van Dyck (Anversa, 22 marzo 1599 – Londra, 9 dicembre 1641), è stato un famoso pittore fiammingo del XVII secolo ed è considerato come uno dei più grandi maestri del ritratto barocco. Nel 1615 van Dyck è allievo di Pieter Paul Rubens diventando il suo miglior allievo. Qui, pur risentendo l’influenza del Maestro, si fa conoscere […]

Maria I Tudor (Maria la Sanguinaria)

Figlia di Enrico VIII e di Caterina d’Aragona, Maria I Tudor nasce il 18 febbraio 1516 a Greenwich, in Inghilterra, presso il Palace of Placentia. La storia la ricorda anche come Maria I d’Inghilterra, con l’appellativo Maria la Cattolica e il – forse – più celebre Maria la Sanguinaria  Maria viene affidata alla contessa di Salisbury, madre del cardinale Reginald Pole, che sarà […]

Frederic Leighton (1830 – 1896), scultore e pittore preraffa

Sir  Frederic Leighton, I barone Leighton (Scarborough, 3 dicembre 1830 – Londra, 25 gennaio 1896), è stato uno scultore e pittore britannico preraffaellita. Le sue opere a soggetto storico, biblico e mitologico sono tra gli esempi più raffinati di arte vittoriana. Studiò all’University College School di  Londra, prima di partire per l’Europa continentale in viaggio di studio. […]

Pittura: Gabriel-François Doyen (1726 – 1806)

Gabriel-François Doyen (Parigi, 20 maggio 1726 – San Pietroburgo, 13 marzo 1806) è stato un pittore francese specializzato nella pittura di avvenimenti storici, religiosi e nella ritrattistica. Nipote e figlio di tappezzieri reali, lavorò nella bottega di Carle van Loo. Ottenne il prix de Rome nel 1748. Entrò a far parte dell’Académie royale de peinture et de sculpture nel 1759 e divenne professore dal 1776. Ebbe come allievi Jean-Victor Bertin, Olivier Perrin e Pierre-Antoine Mongin. Salvò la […]