Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Religione

Alcune note su Papa Celestino V

di  Publio Manlio Cozio Non posso trascurare una notizia che mi sta particolarmente a cuore per l’eccezionalità dell’evento che la caratterizza e che riguarda un personaggio d’eccezione. Si tratta di Pietro Angelerio del Morrone, il Papa “del gran rifiuto” eletto con il nome di  Celestino V, anacoreta, un uomo che ha amato i boschi e le alte rupi della Majella. […]

L’eterno sogno di un aldilà…

L’eterno sogno di un aldilà…

By G.M.S.  . Una trattazione univoca e completa di un tale vasto scenario, frutto delle più disparate teologie e tradizioni, risulta essere pressoché impossibile. Ho deciso quindi di stendere uno schema dei più significativi esempi, anche culturalmente e cronologicamente distanti, al fine di illustrare i diversi modi in cui si può affrontare l’idea di una persistenza […]

San Galgano – La spada nella roccia

Costruita in memoria di San Galgano, la suggestiva abbazia gotica di Montesiepi (Chiusdino), vicino Siena, ancora preserva la spada nella roccia in una piccola cappella romanica su una collina sovrastante. Solamente l’elsa ed alcuni centimetri della lama sporgono dalla roccia nella figura di una croce. Quella spada è stata considerata falsa per molti anni, ma […]

Le Pagode

Le  Pagode

Pagoda – Torre tipica dei templi buddhisti cinesi, diffusa anche in tutto il resto dell’Estremo Oriente e nel Sud-Est asiatico. Le pagode, generalmente a pianta poligonale, possono avere fino a tredici piani, ciascuno dei quali evidenziato da un caratteristico tetto spiovente, e hanno funzione di santuari, monumenti commemorativi o funebri. Probabilmente derivata dallo stupa buddhista […]

Le religioni in Cina

Non c’è e non c’è mai stata religione in Cina, se si intende per «religione» un insieme di credenze relative ad un dio (o a più divinità), in relazione ad una concezione del destino umano, espressa in una organizzazione ecclesiastica, con un rituale: la Cina non è il paese delle religioni, ma quello delle dottrine. Si […]

Locuste o carrube – San Giovann...

Secondo i Vangeli si cibava di locuste e miele selvatico, ma..               Per noi siciliani del sud-est, amatori gelosi di tutto quello che è “nostrum”, può diventare oggetto di curiosità – se non di viva attenzione -, l’apprendere che quando San Giovanni dimorò nel deserto proclamando la venuta del Messia, si cibava di carrube […]

Il manicheismo, una religione gnostic...

Il manicheismo è una religione gnostica originatasi a Babilonia nel terzo secolo d.C. Il suo fondatore era un persiano di nobile discendenza chiamato Mani (o Manes), c.216-c.276. Il manicheismo fu a lungo trattato come un’eresia cristiana, ma è più chiaramente inteso come una religione indipendente, attingendo alle diverse risorse del cristianesimo, dello zoroastrismo e del […]

Appunti sulla profezia dei Tre Giorni...

La profezia dei tre giorni di buio ogni tanto torna alla ribalta ma, pur  premettendo che i famosi tre giorni di buio vadano intrepretati e non presi alla lettera, occorre saperne di più ed è a questo scopo che propongo il seguente exursus tratto da nibiru2012.it I Tre Giorni di Buio sono stati ricondotti a più temi delle teorie catastrofiste e cospirazioniste: […]

Il tempietto di Sant’Agata, un ...

Il monumento che non c’è più è il Tempietto votivo agatino, edificato per ricordare quanto avvenne il 17 agosto 1126.  Quel giorno, un mercoledì, Maurizio vescovo di Catania incontrò tra le sciare (oggi del Rotolo) la processione dei fedeli – provenienti da Aci Castello dove l’illustre prelato passava i mesi estivi – che recavano le reliquie […]