Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Personaggi

Piotr Ilic Tchaikovsky (Ciaikovskij),...

(Tchaikovsky – Valzer della serenata) Per  la breve biografia di questo impareggiabile compositore mi avvalgo del sito settemuse.it che, oltre al vastissimo impegno nel campo della pittura, si interessa anche di musica. . Ciaikovskij (Tchaikovsky), compositore russo, è nato il 7 maggio del 1840 a Kamsko-Votkinsk in Russia, il padre era un ingegnere minerario ucraino […]

La rivoluzione romana di Cola di Rien...

Nel 1303 era morto Bonifacio VIII. Nel 1305 fu eletto papa il vescovo di Bordeaux, Bertrand de Got, particolarmente legato al re di Francia. Il nuovo pontefice assunse il nome di Clemente V e si stabilì in Avignone, invitando i cardinali a raggiungerlo colà. Ebbe, in tal maniera, principio l’esilio avignonese o la cattività avignonese del […]

Uomini della Firenze del tempo di Dan...

Dino Compagni, cronista di parte bianca e ammiratore di Giano della Bella, ci ha lasciato nella sua cronaca un racconto vivo e appassionato delle vicende di Firenze dal 1280 al 1311. La sua, più che una cronaca, è un diario di chi ha partecipato di persona alle azioni che narra e, nel riandare col pensiero […]

Il significato dell’opera di Fe...

La figura di Federico II giganteggia solitaria sul declinare di tutta un’età, ed il fascino che emana dall’uomo illumina tutta la sua opera anche se, politicamente, essa fu in parte sterile, in parte negativa e, nel campo delle armi, senza successi che non fossero effimeri. Così vivo fu ed è quel fascino, che ancora oggi […]

Appunti su Giambattista Vico

Giambattista Vico nacque a Napoli nel 1668 da una famiglia di condizione modesta. Intraprese studi umanistici e tra il 1686 ed il 1695 visse nel castello di Vatolla in qualità di precettore dei figli del marchese Rocca, della cui ricca biblioteca approfittò per approfondire la propria cultura. Nello stesso periodo si iscrisse alla facoltà di […]

Cagliostro – Io non sono di nessuna e...

Sono ormai passati più di 200 anni dalla morte di Cagliostro e su questo argomento sono state prodotte anche troppe opere con diverse verità storiche, esoteriche, politiche e sociali.  . Ma chi fu veramente Cagliostro? Un profeta, un mago, un imbroglione? Indubbiamente fu un personaggio scomodo, definito anche il più arcano tra gli iniziati italiani […]

Breve biografia di Ludwig Van Beethov...

Nato a Bonn nel 1770, Beethoven non ebbe un’infanzia felice a causa delle notevoli ristrettezze economiche e dei problemi psicologici del padre Johann, che era tenore della cappella arcivescovile. Nel 1784 giunse a Bonn l’arcivescovo Maximilian Franz che prese Beethoven al suo servizio come organista, gli dette la possibilità di studiare e gli permise anche di recarsi a Vienna ove il giovane musicista […]

Il significato dell’opera di Gi...

Nella Francia del secolo XIV il sentimento patrio trovò la sua espressione nella letteratura. I poeti esaltavano i sacrifici fatti per la patria, predicavano che, all’infuori di essa, non v’ha felicità, che la difesa del Re, dato da Dio alla nazione, era il più sacro dei do­veri; essi esortavano i vari ceti sociali alla concordia. […]

Francesco Bacone fu solo un filosofo?

“Considerando i desideri e le ambizioni degli uomini, Bacone distingueva tre specie di ambizione, anche se una di esse non è forse degna di questo nome. La prima è quella di coloro che lavorano senza posa per aumentare la loro personale potenza nella loro patria: questa è volgare e degenere. La seconda è quella di […]