Skip to main content

Afareo, figlio di Periere

Afareo, figlio di Periere e di Gorgofone, fu re di Messene, padre di Ida, Linceo e Piso. Presso la sua tomba i figli combatterono contro i Dioscuri e morirono. L’episodio potrebbe adombrare il ricordo di un’antica e duratura inimicizia fra gli abitanti di Messene e quelli di Sparta, città della quale i Dioscuri erano considerati protettori. Stando a Pausania (III, 11) il monumento sepolcrale di Afareo si trovava […]

Eurimedonte, colui che regnava sui Giganti

Eurimedonte (in greco antico: Εὐρυμέδων) è un personaggio della mitologia greca, un Gigante (o un Titano), figlio di Urano (il Cielo) e di Gea (la Terra). Secondo Omero, Eurimedonte governava una razza di uomini giganteschi e selvaggi (probabilmente i Giganti) che vivevano nell’estremo Occidente, sull’isola di Thrinacia (forse la Trinacria). Eurimedonte «che regnava sui Giganti superbi… il pazzo suo popolo, e lui stesso perì», senza che se ne sappia […]

Il Regno di Urano

Gea e Urano governarono il creato dando inizio al Regno di Urano Gea (la Dea Madre) e Urano (il cielo stellato) generarono: tre Ecatonchiri (o Centimani): Briareo (o Egemone), Gie (o Gige) e Cotto. tre Ciclopi: Bronte (tuono), Sterope (fulmine) ed Arge (lampo). 12 Titani: sei maschi (Oceano, Ceo, Crio, Iperione, Giapeto, Crono) sei femmine […]

Empusa, una creatura mostruosa

Empusa, una creatura mostruosa delle credenze popolari nell’antica Grecia. Inviata da Ecate, a volte considerata sua figlia o identificata con Ecate stessa, spaventava i viandanti o li uccideva succhiando loro il sangue. Si diceva avesse una gamba fatta di sterco e l’altra di bronzo, oppure che avesse il corpo metà di asino e metà umano. […]