Skip to main content

Trittolemo, il primo ideatore dell’agricoltura in Grecia

Trittolemo è un eroe della mitologia greca, patrono e simbolo della piccola, ma importante città greca di Eleusi, vicino ad Atene, le cui oscure pratiche religiose (note con il nome di “Misteri eleusini“) sono fortemente intrecciate con le origini e la storia di questo personaggio; oltre a ciò, era ritenuto il primo ideatore dell’agricoltura in […]

Il mito della morte di Astianatte

Omero ci consegna il piccolo Astianatte, principe di Troia, figlio di Ettore e Andromaca, scaraventato giù dalle mura della città da un freddo e spietato Odisseo, il quale aveva appena dichiarato che Priamo, re di Troia, non avrebbe più dovuto avere discendenza. In verità, gli Achei tutti non erano propensi a quel misfatto, anche se […]

Antifo, il nome di diversi personaggi della mitologia greca

Nella mitologia greca, Antifo era il nome di diversi personaggi del mito. Sotto tale nome ritroviamo (stralcio tratto da Wikipedia): Antifo – figlio di Ecuba e di Priamo. Ucciso da Agamennone insieme al fratellastro Iso Antifo – figlio di Tessalo e discendente di Eracle Antifo – figlio di Talemene, combatté nella guerra di Troia con il fratello Mestle Antifo – compagno di Ulisse nella […]

Pluto, dio della ricchezza

Pluto era figlio di Demetra e Iasione (o Giasone), nipote di Dardano fondatore di Troia. La sua figura, dapprima legata alla prosperità dei campi, si estese ad ogni forma di benessere, accrescendo il suo valore augurale. Quale Dio agrario, era legato alle ricchezze minerarie e al sottosuolo in generale, quindi spesso confuso e identificato con […]

I misteriosi Cabiri

Nella mitologia greca, Cabiro (Cabeirò o Cabeiro) era il nome di una delle figlie di Proteo e di Anchinoe. Cabiro viveva a Lemno, isola frequentata dal dio dell’ingegno Efesto. La divinità si innamorò di lei e la fece sua amante. Da tale unione nacque un figlio, tale Cadmino e dalla sua progenie discesero i Cabiri, […]

Momo, la personificazione del sarcasmo

Momo, divinità minore dell’Olimpo greco, figlio del Sonno (Hypnos) e della Notte (Nyx), era la personificazione del sarcasmo e dello scherzo crudele. Si vuole che gli dèi, irritati per il suo comportamento, lo cacciassero dall’Olimpo. Una leggenda narra che, avendo un giorno Atena, Poseidone e Prometeo sottoposto al suo giudizio tre loro opere, la casa, il […]