Skip to main content

Antonello da Messina

Napoli era il centro artistico del “Rinascimento mediterraneo” che si riconosceva per l’approdo e la diffusione della pittura fiamminga, spagnola e provenzale dovuta a Renato d’Angiò, prima (che governò sul territorio partenopeo dal 1438 al 1442) e ad Alfonso d’Aragona, poi (che governò dal 1442 al 1458) sconfiggendo Renato d’Angiò che si ritirò in Francia. […]

Pittura – Albrecht Dürer

Albrecht Dürer (1471-1528) è considerato il massimo esponente della pittura tedesca rinascimentale. In Albrecht Dürer confluiscono influenze provenienti dalla pittura fiamminga e da quella italiana, che furono a loro volta influenzate dalla sua straordinaria produzione.  Attraverso l’umanesimo trova la strada verso una pittura realista e supera così definitivamente la pittura gotica che in Germania predominava […]

Auguste Alexandre Hirsch (1833 – 1912)

Auguste Alexandre Hirsch è stato un pittore e litografo francese, fu allievo di Victor Vibert a Lione tra il 1851 e il 1854, poi di Hippolyte Flandrin e Charles Gleyre all’École des Beaux-Arts a Parigi. Fece un viaggio in Marocco nel 1870 che gli ispirò dipinti sulla comunità di Tetouan. Ha iniziato al Salon del 1857 con […]

Pittura – Wilhelm Kray (1828 – 1889)

Wilhelm Kray fu un ritrattista, paesaggista ed illustratore tedesco. Nato il 29 dicembre 1828 a Berlino, Kray è stato un orafo fino al 1848. Successivamente ha studiato alla Royal Prussian Academy of Arts di Berlino con Julius Schrader, Wilhelm Schirmer e Hermann Stilke. Tra il 1856 e il 1872 ha partecipato alle mostre dell’Accademia di […]