Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli nella categoria Letture

Il mito tra leggenda e letteratura

Il mito è la rappresentazione di una vicenda esemplare ed idealizzata che narra le vicende di dei, semidei ed eroi. Esso ha valore universale e si proietta su tutte le età della storia, in quanto incarna verità profonde della natura umana. Alla base del mito c’è una sorta di spontanea credenza nel divino (politeismo) come forza […]

Il saggio viandante

Un saggio viandante, il volto nascosto da un cappello dalla larga tesa, un mantello blu intessuto di stelle a coprire il possente torace, andava in giro per la terra mettendo alla prova l’ospitalità della gente. Quando veniva accolto con benevolenza, sedeva accanto al fuoco e parlava alla gente : “Gli amici di un tuo amico […]

La Valle dei Templi di Agrigento, uno...

Nella Valle dei Templi, costruita nel 581 a.C dagli abitanti di Gela (che a sua volta erano originari delle isole di Rodi e Creta) e dichiarata dall’Unesco, nel 1997, “patrimonio mondiale dell’umanità”, tra ulivi centenari e mandorli, si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo. Il parco, ampio circa 1300 ettari, conserva i resti dell’antica città di Akragas e il […]

Il sito archeologico di Selinunte e l...

Il sito archeologico di Selinunte si trova lungo la “Costa del sole”, su un promontorio tra Marsala e Agrigento, da cui dista 100 km. Il promontorio si trova ad un’altitudine di circa 40 metri sul livello del mare ed è bagnato dal fiume Modione ad ovest e dal Gorgo Cottone ad est. Zona archeologica tra […]

1 febbraio: La festa di Imbolc

1 febbraio: La festa di Imbolc

La luce, che è nata al Solstizio di Inverno, comincia a manifestarsi all’inizio del mese di febbraio: le giornate si allungano poco alla volta e anche se la stagione invernale continua a mantenere la sua gelida morsa, ci accorgiamo che qualcosa sta cambiando. Le genti antiche erano molto più attente di noi ai mutamenti stagionali, […]

Il giorno della Candelora

Sta per arrivare Febbraio, il mese più corto dell’anno, che ci riporta alla festa della candelora. Febrarius, in latino significa purificare. Numa aveva dedicato questa porzione di anno al dio Februus ed aveva anche stabilito che durante questo mese si celebrassero riti funebri agli dèi Mani. Nelle feste, che cadevano nella seconda quindicina di gennaio, […]

Lingue dimenticate da secoli svelate ...

Una valle desertica, un monte dove si può immaginare di parlare con Dio, un luogo ammantato di spiritualità, sacro alle tre grandi religioni monoteiste: è il Monastero di Santa Caterina, nel Sinai. Sorge ai piedi del monte Horeb, dove Mosè ricevette i comandamenti, e soprattutto dove Dio gli parlò, esortandolo a liberare il popolo di […]

E’ storia…. si ripeterà?

«Prima di tutti, vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista. Un […]

La nascita della letteratura italiana

Ricevo via email e segnalo l’interessante post di  G.M.S.  che ci parla degli inizi della nostra letteratura. fonte La letteratura italiana nasce e si sviluppa nel corso del XIII sec. Essa nasce dotta e in un periodo in cui nuovi strati di intellettuali emergono dalla rivoluzione socioeconomica legata all’affermarsi dei Comuni (specie nell’Italia centrosettentrionale), che si […]