Skip to main content

Ubris (Hybris): tracotanza, insolenza compiuta verso gli dei

Ubris (Hybris, in greco antico: ὕβϱις, hýbris) è un tema ricorrente della tragedia greca e della letteratura greca. Significa letteralmente “tracotanza”, “eccesso”, “superbia”, “orgoglio” o “prevaricazione”. Si riferisce in generale a un’azione ingiusta o empia avvenuta nel passato, che produce conseguenze negative su persone ed eventi del presente. È un antefatto che vale come causa a monte che condurrà alla catastrofe della […]

Il mito della morte di Astianatte

Omero ci consegna il piccolo Astianatte, principe di Troia, figlio di Ettore e Andromaca, scaraventato giù dalle mura della città da un freddo e spietato Odisseo, il quale aveva appena dichiarato che Priamo, re di Troia, non avrebbe più dovuto avere discendenza. In verità, gli Achei tutti non erano propensi a quel misfatto, anche se […]

Antifo, il nome di diversi personaggi della mitologia greca

Nella mitologia greca, Antifo era il nome di diversi personaggi del mito. Sotto tale nome ritroviamo (stralcio tratto da Wikipedia): Antifo – figlio di Ecuba e di Priamo. Ucciso da Agamennone insieme al fratellastro Iso Antifo – figlio di Tessalo e discendente di Eracle Antifo – figlio di Talemene, combatté nella guerra di Troia con il fratello Mestle Antifo – compagno di Ulisse nella […]

Odisseo e la guerra di Troia

Quando i Greci giunsero a Troia, Odisseo (Ulisse) fu mandato insieme a Menelao in città per chiedere la restituzione di Elena e del tesoro. I Troiani, ben decisi a non restituire Elena, li avrebbero uccisi se Antenore, che li aveva ospitati in casa propria, non avesse impedito l’atroce misfatto. Nell’Iliade la figura di Odisseo è soprattutto […]

Calipso, la ninfa della grotta

Calipso è una figura mitologica greca il cui nome è stato interpretato in passato come la nasconditrice o la nascosta (dal greco kalyptō, nascondo), ma degli studi recenti hanno proposto che si tratti di un nome egeo-anatolico (da kala, fianco di monte, più il suffisso -yb), significante la dea della grotta. Infatti la sua comparsa più conosciuta e importante è nell’opera omerica dell’Odissea, […]