Skip to main content

Hans von Aachen, pittore manierista tedesco (1552 – 1615)

Hans von Aachen, ricordato anche come  Johann (Colonia, 1552 – Praga, 4 marzo 1615), è stato un pittore tedesco nato da una famiglia originaria della città di Aquisgrana (in tedesco Aachen, da cui il nome). Allievo del fiammingo Georg Jerrigh, Hans von Aachen si formò sotto l’influsso dell’opera di Bartolomeus Spranger, prima di proseguire gli studi nel 1574 in Italia Torna in Germania nel 1588 e si fa una buona fama di ritrattista […]

Jacopo Amigoni (1682 – 1752), un pittore italiano appartenen

Jacopo Amigoni (Napoli o Venezia, 1682 – Madrid, 1752) è stato un pittore italiano, appartenente alla corrente del rococò. Stilisticamente, mostra una formazione nella cerchia di Luca Giordano, con influssi di Francesco Solimena e della scuola romana. Se fosse nato a Napoli, sarebbe certamente giunto molto giovane a Venezia, dove egli risulta indicato dalla Fraglia, la […]

Michele Rocca (1671 – 1751 circa), un esponente del barocco 

Michele Rocca noto come il Michele da Parma o Parmigianino il Giovane (1671 – 1751 circa) è stato un pittore italiano nato a Parma. Rocca fu un esponente del barocco italiano, appartenne alla bottega di Pietro da Cortona e attivo principalmente a Roma. La data della morte è incerta, probabilmente nel 1751 Stralcio testo tratto da Wikipedia reso disponibile con licenza CC BY-SA 4.0 DEED (cliccare sulle immagini per ingrandirle) –

Giambattista Pittoni (1687–1767) pittore veneziano del perio

Giovanni Battista o Giambattista Pittoni (Venezia, 20 giugno 1687 – Venezia, 17 novembre 1767) è stato un pittore italiano. Proveniente da una famiglia di pittori, imparò l’arte dallo zio Francesco Pittoni, con il quale eseguì nel 1716 il dipinto Sansone e Dalila (Pordenone, Collezione Querini). Una più chiara indicazione sugli orientamenti del pittore all’inizio della sua attività, ancora […]

Pittura: Pierre-Auguste Renoir (1841 – 1919)

Figlio di un modesto sarto del Limousin stabilitosi a Parigi nel 1844, Pierre-Auguste Renoir nasce il 25 febbraio 1841 a Limoges. La sua formazione artistica è comunque di carattere autodidatta. Ammesso all’Ecole des Beaux Arts, Renoir segue i corsi di Emile Signal e Charles Gleyre, e conosce Claude Monet, Frédéric Bazille e Alfred Sisley. Si lega in particolar modo a questi […]