Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
La titanide Febe

La titanide Febe

Febe è una titanide, figlia di Urano (il cielo) e di Gea (la terra). Sposata al fratello Ceo, da lui ebbe Asteria e Leto (o Latona), madre di Apollo e Artemide.

Fregio meridionale dell’Altare di Pergamo, dove Febe si appresta a lanciare una torcia contro i giganti ed è accompagnata da sua figlia Asteria, che nella ricostruzione aveva una spada. – Wikipedia, foto di Claus Ableiter, opera propria rilasciata con licenza CC BY-SA 3.0

Febe è la dea ispiratrice negli oracoli prima dell’avvento di Apollo. E’ lei che dona il potere all’oracolo di Delfi.
Apollo l’attributo di “Febo“, lo prende da lei.
Per il suo genetliaco Apollo riceve in regalo l’oracolo da Febe perché attraverso Latona, è suo nipote.

 

Stralcio testo tratto dalla pagina terralab.it sulla quale vi suggerisco di continuare la lettura…