Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Siringa, la ninfa amata da Pan

Siringa, la ninfa amata da Pan

Siringa era una ninfa dell’Arcadia seguace di Artemide.

Hendrick van Balen – Pan che insegue Siringa, 1615 ca – Wikipedia, pubblico dominio

Secondo il mito di lei si innamorò Pan che la inseguiva ossessivamente pur non essendone ricambiato.
Per sfuggirgli e mantenere la propria verginità, Siringa si diresse in una palude, fino alla sponda del fiume Ladone, ma vedendosi raggiunta invocò le Naiadi, che la mutarono in un canneto.
Pan, nel momento in cui pensava di aver raggiunto la ninfa, si trovò davanti ad un fascio di canne che mosse da vento mandavano un suono delicato.
Allora il dio utilizzò le canne per costruire uno strumento musicale che, il memoria di lei, prese il suo nome: siringa (syrinx).

Pearson Scott Foresman – Disegno del flauto di Pan – Wikipedia, pubblico dominio

 

Stralcio testo tratto dalla pagina: ire-land.it sulla quale vi suggerisco di continuare la lettura…

.