Skip to main content

30 marzo, Beato Gioacchino da Fiore

Quando Gioacchino da Fiore trovò l’imperatrice Costanza, che aveva espresso il desiderio di confessarsi, in chiesa, seduta sul trono, l’apostrofò dicendo: “Giacché io ora rappresento Cristo e tu la Maddalena penitente, scendi dal trono, inginocchiati e confessati con umiltà, altrimenti non posso ascoltarti”. L’Imperatrice scese, si inginocchiò e, sotto gli occhi attoniti dei presenti, confessò i suoi peccati, […]

 
Cookie Consent Banner by Real Cookie Banner