Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)
Apate, la personificazione dell’inganno

Apate, la personificazione dell’inganno

Apate (greco Apátē) è la personificazione dell’inganno, probabilmente introdotta nella mitologia greco-romana relativamente tardi.
Apate era uno degli spiriti contenuti nel vaso di Pandora ed era figlia di Nyx ed Erebo.

Lawrence Alma-Tadema – Pandora – Wikipedia, pubblico dominio

Nelle Dionisiache di Nonno di PanopoliEra si rivolge a Apate per chiederle in prestito un cinto prodigioso che aveva il potere di rendere credibile qualsiasi menzogna ed indossando questo cinto si reca a Tebe, sotto mentite spoglie, per convincere Semele a chiedere a Zeus di mostrarsi nel suo vero aspetto.

Bernard Picart – Semele consumata dal fuoco di Giove – Wikipedia, pubblico dominio


Stralcio testo tratto dalla pagina: sunelweb.net sulla quale vi suggerisco di continuare la lettura…