Gutta cavat lapidem (La goccia scava la pietra)

Articoli con tag Francia

Castello di Ainay-Le-Vieil

Il castello di Ainay-Le-Vieil, è un monumento storico lungo il percorso turistico, ” la Route Jacques Coeur ” , nel villaggio di Ainay le Vieil. Tenuta e castello rinascimentale appartengono dal 1467 ad oggi ai discendenti della famiglia de Bigny che l’acquistò alla caduta in disgrazia di Jacques Coeur, grande tesoriere di Carlo VII. Su […]

Una visita ai giardini della reggia d...

I giardini di Versailles (in francese: jardins du château de Versailles) occupano parte di quello che un tempo era il domaine royal de Versailles, il dominio reale della reggia di Versailles. Situati a ovest del palazzo, i giardini coprono una superficie di 800 ettari di terreno, gran parte ricoperto da giardini alla francese. Dietro una cintura di piante, i giardini sono […]

Il significato dell’opera di Gi...

Nella Francia del secolo XIV il sentimento patrio trovò la sua espressione nella letteratura. I poeti esaltavano i sacrifici fatti per la patria, predicavano che, all’infuori di essa, non v’ha felicità, che la difesa del Re, dato da Dio alla nazione, era il più sacro dei do­veri; essi esortavano i vari ceti sociali alla concordia. […]

Flora e fauna della Sologne

Flora e fauna della Sologne

Territorio selvaggio e tranquillo, la Sologne (Francia) è ricoperta da foreste ricche di selvaggina e da numerosi stagni che fanno la gioia degli escursionisti, dei pescatori e dei cacciatori. Non meno di 2.800 stagni punteggiano il Pays de Sologne! La Sologne viene bagnata dai fiumi Cosson e Beuvron, affluenti della Loira, e dal Sauldre, un […]

Vercingetorige, un eroe dell’an...

Vercingetorige, un eroe dell’antica Francia

“Simili ratione ibi Vercingetorix, Celtilli filius, Arvernus, summae potentiae adulescens, cuius pater principatum Galliae totius obtinuerat et ob eam causam, quod regnum appetebat, ab civitate erat interfectus, convocatis suis clientibus facile incendit.”  (*) (Cesare – De Bello Gallico, VII -IV) Figlio del nobile Celtillo, fu re degli Arverni, uno dei principali e più potenti clan […]

Giuseppe Balsamo conte di Cagliostro

Giuseppe Balsamo conte di Cagliostro

Giuseppe Balsamo, secondo alcuni grande alchimista e mago, secondo altri impostore. Palermitano di origini, visse di espedienti durante la Gioventù, divenendo un personaggio di spicco negli ambienti massonici dell’epoca. La sua fama di alchimista e guaritore raggiunse le corti più importanti d’Europa, da Londra a San Pietroburgo, dove gli fu possibile stringere amicizie con personalità […]